Bitonto, Caggianelli: “Una bella sensazione per la mia prima rete in A2, ora testa al Messina”

E' tornato al lavoro il Bitonto che sfiderà sabato prossimo il Messina fuori casa. intanto torna sul pareggio molto emozionante di sabato scorso contro il Mascalucia Mauro Caggianelli, artefice di un gol (la prima marcatura in A2 per lui).

"Si buon punto, ma forse ci va pure stretto. Avevamo rimontato la partita e poi abbiamo pareggiato su un episodio – sono le parole di Mauro Caggianelli rilasciate in una video-intervista all’Area Comunicazione neroverde  - Sapevamo che contro il Mascalucia era difficile sua per il loro valore che per la nostra rotazione piuttosto corta. Comunque con un punto si muove la classifica anche se personalmente ci va come detto un po’ stretto.

Il Bitonto ha dimostrato che sa compattarsi nei momenti di difficoltà.

"Stiamo convivendo dall’inizio della stagione con una rotazione corta per via degli infortuni, noi ce la mettiamo sempre davvero tutta ma adesso siamo in un momento in cui qualcuno deve recuperare perché serve la mano di tutti per arrivare al nostro obiettivo".

Primo gol in A2 per Caggianelli col Bitonto.

"Una bella sensazione – conclude Caggianelli – a me non interessa segnare, conta fare una buona prestazione e vincere. Sicuramente dedico questa rete alla mia famiglia che mi supporta. Adesso testa al Messina, è una trasferta difficile ma andremo a giocarci la nostra partita e fare un’ottima prova”