Bitonto, Chiereghin fa autocritica: ''Fa male perdere così, ma accettiamo il verdetto del campo''

Dopo la sconfitta di sabato contro la Diaz Bisceglie per 5-1, il coach neroverde Roberto Chiereghin analizza così la gara e il momento dei suoi..

"Inutile prendersi in giro, quella di Bisceglie è stata la peggior prestazione stagionale di questa squadra. Paradossale però, che sia seguita invece ad uno dei primi tempi migliori della stagione. E' evidente che c'è qualcosa che non va, come sempre quando si perde, e per questo ci siamo confrontati occhi negli occhi coi ragazzi ed abbiamo cercato di analizzare in ogni minimo dettaglio quello che non ha funzionato. Ancora una volta abbiamo regalato un tempo agli avversari e dunque significa che dobbiamo migliorare nella gestione delle risorse mentali, prima ancora che fisiche.

Il rilancio in classifica non c'è stato.

"Fa male, perché dopo la vittoria col Senise volevamo e dovevamo dare un seguito, per rilanciarci in classifica. Così non è stato e dobbiamo accettare il verdetto del campo, lavorare ancora di più e rialzare subito la testa a partire dalla gara di sabato contro il Mirto, che rappresenta un'altra insidia sul nostro cammino".


Ufficio Stampa Futsal Bitonto