Bitonto, Chiereghin: ''Voglio creare l'entusiasmo giusto, il livello del campionato si è alzato''

Dal campo alla pista d'atletica, e dalla pista d'atletica al campo. È partita la preparazione pre-campionato del Futsal Bitonto 2019 sotto lo sguardo vigile di tutta la dirigenza, di mister Roberto Chiereghin e del suo staff.

Mettere benzina nelle gambe, immagazzinare i primi concetti tattici per creare il giusto entusiasmo. Sono questi i primi principi su cui i pugliesi fonderanno la prossima stagione in Serie B .

E’ il neo tecnico del Futsal Bitonto Roberto Chiereghin a commentare sulla pagina Facebook della società neroverde  il suo impatto con la nuova avventura.

“Bisogna creare subito l’entusiasmo giusto ed essere competitivi in vista di un campionato difficile: sarà importante cominciare con la testa giusta fissando da subito gli obiettivi” - spiega Chiereghin.

IL CAMPIONATO: “Secondo me il livello si è alzato: vedo almeno cinque o sei squadre molto forti”.

PREPARAZIONE: “Per un allenatore è importante avere una squadra che sa cosa deve fare quando scende in campo. Inizieremo a lavorare molto sulla fase difensiva: si sa non prendere gol è fondamentale. Poi con calma troveremo soluzioni offensive”.

NUOVA AVVENTURA: “Inizio con grande entusiasmo: sono contento e gasato. Non vedevo l’ora di iniziare. Forza Bitonto”.


Intanto la società ha ringraziato per la disponibilità ricevuta a livello strutturale il  "Bellavista Soccer" e il Polisportivo " Nicola Rossiello".


emme.elle