Bitonto, Di Bari: "Due ko di fila fanno male, ma i ragazzi devono stare tranquilli. Ci rialzeremo"

A commentare il periodo del Futsal Bitonto e a preannunciare la sfida di sabato con il Mirto è il tecnico neroverde Pietro Di Bari:

"Se leggiamo il risultato di sabato scorso sembra quasi che la gara sia stata a senso unico. Nel nostro momento migliore abbiamo subito l'1-1 e poi altri due gol riuscendo ad accorciare le distanze. Stavamo per riprenderla ma alla fine ci hanno segnato altre due marcature. I ragazzi lavorano sempre bene anche se sabato mancavano un po' di pedine importanti. Non è una scusante".

Poi, la necessità di mantenere al massimo la serenità è insita nel lavoro sul campo.

"I ragazzi devono solo stare tranquilli e lavorare anche se, è chiaro, che due ko fanno male. Tempo fa non c'era nessuno che avrebbe scommesso neanche nella nostra salvezza ma ci trovavamo primi. I miei calciatori stanno disputando un ottimo campionato. E' un periodo brutto che speriamo possa passare subito".

Il prossimo avversario è il Mirto che l'allenatore presenta così.

"Dobbiamo migliorare gli errori commessi nel recente passato. Conosco il Mirto che è un'ottima squadra che ha conquistato risultati importanti come il pareggio con l'Itria. All'andata disputammo una gran gara ma sabato non sarà facile".


emme.elle