Bitonto, la ricetta di Di Bari: "Durante le festività continueremo a lavorare. Saremo pronti"

E’ un mister soddisfatto, quello che ha analizzato l’ultima gara vittoriosa del 2020 contro il Torremaggiore, ma che guarda già al futuro come è giusto che sia.

”Sapevamo che sarebbe stata una partita combattuta sotto tutti i punti di vista - spiega mister Di Bari - non a caso, avevo messo al corrente i ragazzi sul valore del Torremaggiore. Devo dire che la quadra ancora una volta, mi ha dato dimostrazione della propria forza, sapendo soffrire e reagendo allo svantaggio iniziale. E’ stata una gara sempre in bilico, anche se, nel complesso, siamo stati noi ad avere le palle goal per provare a chiuderla anzi tempo. Con maggiore cinismo e sicurezza sotto porta, avremmo anche potuto arrotondare il risultato, ma va bene così”.

E sui singoli questo il pensiero del tecnico del Bitonto.

”Bravi Lovascio e Caggianelli per i gol, ma bravi anche tutti gli altri per aver condotto in porto una gara non semplice, che ci consente di chiudere l’anno in bellezza e di essere in vetta alla classifica”.

Su quale sia la ricetta giusta durante queste festività, il mister ha le idee chiare.

”Continueremo a lavorare durante le festività, per farci trovare pronti ad una seconda parte di stagione che promette guerra e spettacolo. Noi siamo pronti, ci sarà da divertirsi.»

 

emme.elle


fonte foto: Futsal Bitonto