Blingink Soverato, sei gol e clean-sheet col marchio di Marascio: “Che emozione davanti ai tifosi”

Un netto 6-0 al Città di Fiore e la Blingink Soverato si conferma in testa alla graduatoria anche nella seconda giornata di ritorno. Tra i protagonisti del clean-sheet ionico c’è anche Giuseppe Marascio, giovane portiere classe 2005 che sta crescendo e che è riuscito a ritagliarsi la sua occasione per questo gettone con la prima squadra.

“È stata una bella partita che, nonostante il risultato finale, ha avuto le sue difficoltà. Nessuna delle squadre del campionato è da sottovalutare. Personalmente è stata una bella emozione poter giocare qualche minuto davanti ai nostri tifosi. Quando mi è stato detto che dovevo entrare non nascondo che le gambe mi tremavano un po' per l'emozione, ma grazie ai consigli e alle rassicurazioni dei compagni più esperti sono riuscito anche a fare anche una bella parata”.

Marascio prosegue.

“Questa stagione per me si sta dimostrando ricca di emozioni, non solo perché gioco con i miei compagni della mia età e ci stiamo divertendo, anche se al momento i risultati non sono dei migliori, ma sono sicuro che con impegno arriveranno anche quelli (dice riferendosi al torneo Under19 regionale, ndr). Poi, le emozioni non sono finite qui, perché sempre questa stagione mi ha permesso di giocare con la prima squadra, conoscere una realtà diversa fatta di agonismo, voglia di vincere e tutto questo ha dato i suoi frutti con la conquista della Coppa Italia che è stata una emozione unica e che difficilmente dimenticherò”.

Il giovane pipelet conclude.

“Da parte mia ce la sto mettendo tutta, impegnandomi durante gli allenamenti di entrambe le squadre, ascoltando i miei compagni più esperti, cercando di capire e recepire il meglio dalla loro esperienza con la speranza che il meglio deve ancora arrivare. Prima di tutto puntiamo alla conquista del campionato e conseguente promozione. Un ringraziamento, infine, va ai mister, ai dirigenti di questa splendida società, a tutto il personale che ci segue ogni giorno per questa esperienza meravigliosa”.