breaking news
  • 20/02/2024 22:02 Coppa Italia Serie A, i risultati del 2° turno: Napoli-Active 3-1, Genzano-Feldi 2-2 dopo i tempi supplementari
  • 20/02/2024 20:54 Coppa Italia Serie A2: l'Itria è l'ultima qualificata alla Final Four, battuto in trasferta (3-2) il Manfredonia
  • 20/02/2024 09:00 Coppa Italia Serie A, i risultati del 2° turno: L84-Meta 2-0, Olimpus-Italservice 6-5 dopo i tempi supplementari

02/12/2023 19:27

Blitz del Pordenone a Mestre: a 16” dalla fine Bortolin firma doppietta e vittoria, 3-2 sul GPA

Successo fondamentale per il Pordenone di mister Hrvatin, caparbio e cinico a gestire una partita maschia chiusa da Bortolin solo a 16'' dalla sirena in quel di Mestre: al Franchetti GPA sconfitto 3-2. 

LA CRONACA - Partita maschia fin dai primi minuti con gli interventi ad orientare la partita, tant'è che bastano 3 minuti perché il primo intervento di Grigolon basti per entrare sul taccuino dei direttori di gara. Occasioni da ambo le parti ma è il Città di Mestre a sbloccare la gara grazie al sigillo di Bebetinho, bravo a superare Vascello. I neroverdi non sono da meno e portano subito i conti alla pari con Bortolin a ristabilire la parità dopo mezzo giro di orologio. A pochi minuti dal termine anche Ortolan finisce sul taccuino degli arbitri e la sua ammonizione sarà decisiva nella seconda frazione. Termina in parità un primo tempo equilibrato tra Pordenone e Città di Mestre. 

La seconda frazione riparte ancora all'insegna dell'equilibrio con entrambe le formazioni impegnate a non scoprirsi e cercare il vantaggio. Equilibrio che si spezza a metà del tempo con l'espulsione di Ortolan per i locali: il Pordenone sfrutta la superiorità numerica momentanea per segnare e portarsi avanti con Langella. Momento magico per il laterale che sblocca la gara a vantaggio dei neroverdi come successo nel turno casalingo con l'Altovicentino. Il Pordenone subisce la reazione mestrina ma senza colpo ferire fino all'ultimo minuto di gara dove succede di tutto: l'espulsione per somma di gialli di Grigolon permette a Bebetinho di pareggiare i conti. Sembra letteralmente finita ma è Bortolin a far gioire i nostri con un goal che vale tutta la posta in palio a 16'' dalla sirena.

Il Pordenone porta a casa una vittoria fondamentale per preparare il prossimo match casalingo contro la capolista Vinumitaly Petrarca. 


GREEN PROJECT  AGENCY CITTA' DI MESTRE-PORDENONE 2-3 (pt 1-1)

GREEN PROJECT AGENCY CITTA' DI MESTRE: Marchesano, Ortolan, Bordignon, Mazzon, Bebetinho, Di Odoardo, Mattiola, Bergamo, Vailati, Pires, Murga, Ruzzene All. De Martin

PORDENONE: Vascello, Ziberi, Stendler, Grigolon, Langella, Paties, Della Bianca, Chitoui, Finato, Minatel, Grzelj, Bortolin All. Bertoli

ARBITRI: Tommaso Vallecaro (Salerno) Andrea Barillà (Cinisello Balsamo) CRONO: Mauro Bontorin (Bassano Del Grappa)

MARCATORI: pt 13'12'' Bebetinho (G), 13'40'' Bortolin (P); st 11'54'' Langella (P), 19'36'' Bebetinho (G), 19'44'' Bortolin (P)

NOTE: ammoniti Grzelj (G), De Martin (G). Espulsi a 10'31''st Ortolan (G) e a 19'00'' st Grigolon (P) per somma di ammonizioni


Ufficio stampa Pordenone