Buldog Lucrezia, il dg Pieri ne è convinto: "Ci batteremo fino alla fine per il nostro obiettivo"

La Buldog Lucrezia si avvicina al finale di stagione. Un finale di stagione che vedrà i “cagnacci” affrontare due sfide dopo la sosta pasquale, contro il Russi in trasferta e la Ternana in casa, che decideranno le sorti dei gialloblu.


I ragazzi di mister Elia Renzoni hanno dimostrato di essere in crescita e cercheranno di chiudere l’annata sportiva nel migliore dei modi.


“Ci stiamo avvicinando alla conclusione del campionato e ancora non abbiamo la certezza della salvezza – afferma il dg Alberto Pieri – Avremo di fronte due partite a disposizione contro due compagini che per obiettivi e valori non ci regaleranno nulla e solo con il giusto approccio potremo pensare di portare a casa punti per rimanere fuori dai play-out o da una retrocessione diretta. Aspettiamo il termine di questo campionato per trarre le conclusioni: ci aspettavamo un torneo equilibrato ma non pensavamo che gli infortuni ci potessero penalizzare così tanto, in primis l'infortunio di Gonzalez. Comunque non sono qui a trovare alibi o scuse e ci batteremo fino alla fine per il raggiungimento dell’agognata salvezza”.


Matteo Valeri - Ufficio Stampa ASD Buldog Lucrezia