breaking news

21/05/2022 08:00

Campionati Nazionali Universitari: 6-2 al Cus Macerata in finale, il Cus Ancona si conferma campione

Il Cus Ancona si è confermato campione d’Italia nai Campionati Nazionali Universitari di calcio a cinque che sui sono disputati a Cassino. In finale la formazione guidata dal duo Battistini-Riste ha superato per 6-2 il Cus Macerata. 


Una finale tutta marchigiana, dunque, con il Cus Ancona che fin dai primi minuti di gioco ha impresso un ritmo alla gara piuttosto elevato che ha creato non pochi problemi al Cus Macerata. Alla fine del primo tempo, dorici avanti per 5-1; poi, alla ripresa delle ostilità, la formazione di Battistini ha badato ad amministrare il risultato fino al definitivo 6-2. 


A salire sul gradino più alto del podio nella rassegna riservata alle rappresentative degli atenei italiani, dunque, è stato il Cus Ancona che in semifinale aveva battuto il Cus Torino dopo aver superato il girone eliminatorio in cui facevano parte anche Cus Udine e Cus Molise, quest’ultimo uscito di scena al termine della prima fase. 


Per la l’Università Politecnica delle Marche si tratta di un risultato di prestigio anche per il fatto che nel 2019 il Cus Ancona aveva già vinto il titolo sempre nel calcio a cinque; poi, nei due anni a seguire, i Campionati Universitari non si erano tenuti a causa del Covid. A Cassino è arrivata cosi la conferma del titolo, con il Cus Ancona che si è laureato campione d’Italia.


Ufficio Stampa