breaking news

22/05/2022 18:32

Campionati Nazionali Universitari, per il Cus Udine viva soddisfazione per la conquista del bronzo

Terzo gradino del podio per la Rappresentativa Universitaria di Calcio a 5 organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Udine ai Campionati Nazionali Universitari 2022: dopo l'ultima partecipazione del 2018 (5° posto), i precedenti tre "scudetti" e lo stop dovuto al Covid, i bianconeri portacolori dell'ateneo friulano si sono riaffacciati sul panorama nazionale, conquistando una meritatissima medaglia di bronzo, seppur con un po' di rammarico per l'eliminazione in semifinale subita solo ai tempi supplementari dopo una gara da cardiopalma contro il CUS Macerata.


Il percorso della rappresentativa friulana è partito a febbraio, con il successo nel primo turno sul CUS Trento (2-1 in trasferta e 4-2 in casa), a cui ha fatto seguito la conquista della final eight grazie alla vittoria sul CUS Insubria (6-1 tra le mura del PalaCUS, ininfluente quindi la sconfitta 2-5 a Varese).

Fase finale dei C.N.U 2022 in programma dal 16 al 20 maggio a Cassino, località che evoca "dolci" ricordi essendo teatro nella precedente edizione del 2013 della conquista del secondo "tricolore" udinese: la truppa guidata da mister Asquini si fa valere e cresce gara dopo gara. Nel girone a quattro squadre, esordio con pareggio 2-2 con il CUS Ancona (detentore del titolo conquistato nell'ultima edizione disputatasi nel 2019), a seguire strepitosa vittoria per capitan Martinez Rivero e compagni contro il CUS Molise per 6-3, infine pareggio decisivo per la qualificazione alle semifinali contro il CUS Basi (5-5).


La semifinale contro il CUS Macerata resterà la gara più avvincente della manifestazione: sorpassi e controsorpassi per tutta la gara, fino al 5-7 dopo i tempi supplementari in cui nel finale, grazie a due tiri liberi, i marchigiani riescono a mettere la testa avanti reggendo fino al triplice fischio, avvenuto dopo ben oltre due ore di una battaglia che consegna comunque l'onore delle armi ai friulani e una meritatissima medaglia di bronzo.


Il roster CUS Udine salito sul terzo gradino del podio: Baldo Giorgio, Borsatti Iacopo, Colautti Alessandro, Condolo Matteo, De Giorgio Leonardo, Kandic Anel, Martinez Rivero Felix Mattia, Rovere Alex, Urban Nicola, Vescovo Davide, Zoff Mattia, Zuccaccia Matteo. Nelle precedenti fasi hanno contribuito anche Jovic Manuel, Khabbaz Ziad, Lanzi Sandro, Marchiori Matteo, Zaami Vittorio, Zoccolan Luca. Gruppo guidato da mister Gianluca Asquini, con il supporto tecnico di Marco Vanin, e coordinato dal team manager Andrea Sironi, con Marco Grossi.


Un ringraziamento da parte del Centro Universitario Sportivo di Udine alle società che hanno fornito una preziosa collaborazione nell'allestimento della rappresentativa consentendo la partecipazione ai C.N.U.: Naonis Futsal, C5 Manzano Brn, C5 Palmanova, Futsal Udinese, Udine City Futbol Sala, Aquileia, Pordenone C5, Rive d'Arcano Flaibano, Tricesimo, Tarcento Futsal, Piedimonte.


Ufficio Stampa CUS UDINE