Canicattì, contro il Bovalino matura un successo di cuore e testa: La Rosa e Marino i trascinatori

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per i biancorossi del Futsal Canicattì, che in casa davanti ad una buona cornice di pubblico hanno la meglio meritatamente sui calabresi del Bovalino C5 per 7 reti a 4.

Partita giocata a buon ritmo da ambedue le squadre, che si affrontano a viso aperto cercando il bottino pieno e regalando tante emozioni al pubblico siciliano presente nella struttura agrigentina.

Il resoconto del match è una altalena di emozioni che vede un miglior approccio alla gara degli ospiti in un primo tempo scoppiettante ed equilibrato: subito in vantaggio gli amaranto con una penetrazione centrale dopo poco più di un monito di gara, ma è veemente la reazione dei biancorossi di casa, che prima trovano il pareggio e poi si portano sul tre a uno con una fase centrale della prima frazione gioco pressoché perfetta. Trovato il doppio vantaggio però,
i padroni di casa, se pur in controllo si addormentano e permettono agli amaranto di rientrare nel match e pareggiarlo con un uno due micidiale sul finale di tempo che manda le squadre negli spogliatoi sul risultato di 3 a 3.

Tramortiti dal rientro ospite, i padroni di casa subiscono il 4 a 3 ospite ad inizio ripresa in ripartenza, ma riescono a non scomporsi e con una reazione da grande squadra a recuperare nuovamente il match per poi dilagare ad amministrare in scioltezza il finale di gara vincendo con il risultato di 7 a 4.

Vittoria decisamente meritata in sintesi, per i siciliani, che nonostante qualche errore di troppo che tiene in partita gli ospiti, dominano il campo e meritano ampiamente la prima storica vittoria in Serie A2, raggiungendo quota 4 punti in classifica generale e dando continuità al pareggio di settimana scorsa.

FUTSAL CANICATTÌ - BOVALINO C5 7 - 4 (pt 3-3)

CANICATTI': Dal Maz, Mosca, Marino, Caltabiano, Urso, Sirone, Goncalves, Colore, Castiglione, Toledo, Furno, La Rosa. All. Castiglione.

BOVALINO C5: Baldassarro, Pacioni, Vallarelli, Gelonese,  Rondo, Garcia, Benavoli, Fiorenza, Caldentey, Reale, Racco, Scordino. All. Sansotta.

ARBITRI: Andrea Pulimeno (Roma 1), Simone Adriani (Viterbo), crono: Salvatore Cucuzzella (Ragusa).

MARCATORI: pt 1’19” Scordino (BO), 1’56” Marino (CA), 7’41” La Rosa (CA), 14’07” Marino (CA), 17’08” Gelonese (BO), 19’10” Scordino BO); st 0’23” Garcia (BO), 0’44” La Rosa (CA),   5’26” Furno (CA), 10’43” Marino (CA), 12’45” Marino (CA).


Ufficio Stampa Futsal Canicattì


FUTSAL CANICATTI' 5