Canicattì, dalla Puglia un punto con rammarico. Vinicinho: “Finalizzato meno di quanto creato”

Non basta una buona prova al Canicattì per tornare dalla Puglia con l’intera posta in palio. Il Palo del Colle riesce a frenare la corsa della squadra di mister Castiglione, che non vice per la seconda gara di fila lontano dal campo amico.

“Trasferta difficile – conferma Vinicinho. – Sapevamo che era una partita in cui i dettagli avrebbero fatto la differenza. Un pareggio che fa male, perché abbiamo sempre cercato il gol ed alla fine siamo stati puniti col gol del pareggio. Complessivamente ritengo che abbiamo fatto una buona partita, molto intensa, creando tantissime opportunità da gol, però, purtroppo, non l’abbiamo messa dentro”.

Vinicinho conclude.

“Su sei giornate, quattro le abbiamo giocate in trasferta. Volevamo di più, però è stato importante non uscire sconfitti da questa gara. Dimostra comunque che la squadra sta crescendo e può fare bene anche in queste trasferte lunghe”.