Canicattì U19, ritorna il campionato con la sfida al Mortellito: semaforo verde al Livatino Saetta

Ritorna dopo più di un mese di inattività in campo l'under 19 campione di inverno del Futsal Canicattì che ospiterà domenica 30 gennaio al Livatino Saetta i pari età del Mortellito. Prima partita del 2022 per la giovanile di mister Armando Burgio che così bene ha fatto nel girone di andata

Giovanile biancorossa "chiamata" a conferme le ottime doti mostrate e a ripetere l'incredibile exploit della prima parte di stagione, quando con un gruppo giovanissimo (6 2006 in rosa) e senza fuori quota ha sbalordito grazie ad uno spumeggiante gioco corale tanto addetti ai lavori, di fronte una formazione ostica come quella del Mortellito che vorrà sicuramente ben figurare al cospetto della capolista del girone.

Biancorossi che in questo periodo di inattività ha mantenuto la consueta leggerezza e spensieratezza che la contraddistingue e che nel complesso si sono preparati bene per questo ritorno in campo: il primo di quello che si preannuncia come un vero e proprio tour de forse del mese di febbraio dove dovrà giocarsi anche la Coppa Italia.

Ufficio stampa Futsal Canicattì