#futsalmercato, Lombardo chiude l'operazione: Lucas Vizonan giocherà in A2 nella CDM (o Sampdoria?)

Lucas Vizonan Ferreira è un nuovo giocatore della CDM Genova. Era lui il giocatore che Michele Lombardo aveva puntato per avere un’alternativa di peso sul fronte offensivo della squadra in allestimento per la prossima Serie A2. L’operazione, che Calcio a 5 Anteprima - come suo solito - aveva velatamente anticipato lo scorso 5 giugno (LEGGI QUI), è stata formalizzata dopo la conclusione dell’accordo con la B5 Assessoria, che gestisce la procura del pivot che lo scorso 3 giugno ha festeggiato i suoi primi trent’anni, un terzo dei quali vissuti nel Belpaese, dove è arrivato dalla sua Caxias do Sul appena ventenne per giocare con lo Sport Five Putignano e catapultato immediatamente sul proscenio più importante. 


Significativo il biennio al Forlì e successivamente le esperienze con Cogianco Genzano, Prato e Feldi Eboli. Fausto Scarpitti lo ha rilanciato nel due anni di militanza al Signor Prestito CMB, prima che un infortunio (con successivo intervento chirurgico) lo bloccasse suggerendo un ritorno sul campo meno pressante, avvenuto nella stagione appena terminata con la maglia della Cioli Ariccia, onorata con oltre venti reti messe a segno.


Lucas Vizonan Ferreira, dunque, sbarca a Campo Ligure con la bella intenzione di dimostrare, a trent’anni, di aver raggiunto la definitiva maturazione agonistica, per cercare di essere quel valore aggiunto che può far crescere le quotazioni dello scacchiere di Lombardo nel torneo di A2 che, ricordiamo, potrebbe vedere la CDM salutare la storica denominazione per assumere quella di Sampdoria. Lucas alla Sampdoria? Roba da leccarsi i baffi…