CDM, obiettivo rimonta con la Leonardo. Fabinho crede nel ribaltone: "Domani giocheremo al 100%!"

La prima domanda che viene spontaneo fare a Fabinho è scontata (e non poteva essere diversamente): come ha preparato la CDM la gara di ritorno con la Leo, considerando che non solo dovrà vincere ma dovrà farlo anche con almeno tre gol di scarto?


“Sapevamo che la prima partita dei playoff sarebbe stata difficile, soprattutto da giocare fuori casa contro una Leonardo che è una squadra molto organizzata. La verità è che adesso abbiamo bisogno di vincere con almeno gol per portare la sfida ai tempi supplementari. La Leonardo è una squadra composta da bravi giocatori: noi dobbiamo giocare con la testa giusta questi 40 minuti del ritorno, speriamo di cambiare la situazione positivamente per noi”.


Ma cosa non ha funzionato a Cagliari? Ogni volta che la CDM gioca al Palaconi sembra che quel campo sia stregato, e questo tanto in campionato quanto in Coppa. Fatto sta, quella di domani sarà una partita da vincere a tutti i costi e per questo, domandiamo ancora a Fabinho, con quale atteggiamento va affrontata e gestita sul campo alla luce dell'importanza della posta in palio?


“Si sicuro non vogliamo finire la nostra stagione domani. Sappiamo che dobbiamo riprendere questo 0-2, sono sicuro che la voglia di vincere non ci mancherà: saremo una Cdm al 100%”.


Per Hugo De Jesus sarà una sfida da affrontare senza poter contare su Boaventura, out per infortunio.