breaking news

23/05/2021 11:13

Cesaroni e il Signor Prestito, un binomio che prosegue: ''Ringrazio mister e società per la fiducia"

Doveva essere il primo della lista, perché un capitano merita questo tipo di trattamento. Al Signor Prestito CMB lo sanno: chi merita va trattato con rispetto. E Paolo Cesaroni, dopo la stagione che ha regalato al futsal materano, si meritava questo. Non solo la fascia. Doveva essere lui il primo confermato. E’ stato così.

“Non mi aspettavo un’esperienza così emozionante, sono orgoglioso di aver indossato la fascia da capitano - ammette Paolo. - Questa fascia mi ha caricato, è stata un’emozione e spero di essere stato all’altezza”. 


Il pensiero va alla stagione che è andata in archivio in gara-3 a Pesaro.


“È stata una stagione bellissima, un bilancio sicuramente positivo, siamo riusciti ad entrare tra le grandi del futsal italiano”.


Una fascia che significa anche un’ulteriore assunzione di responsabilità.


“Ringrazio il mister e la società per la fiducia. Il mio obiettivo è quello migliorare sempre di più e di non accontentarmi mai, solo così saremo in grado di toglierci delle belle soddisfazioni. Il prossimo anno dobbiamo puntare a fare di più di quanto fatto quest’anno per portare sempre più in alto i colori del CMB”.


CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PRESENTAZIONE