Chiantera assicura un Noci in miglioramento: ''Abbiamo lavorato parecchio e siamo cresciuti tanto''

Seconda trasferta stagionale per il Futsal Noci 2019. Dopo l’esordio in casa di sabato scorso, la compagine nocese si prepara alla terza giornata del campionato nazionale di Serie B maschile che la vedrà protagonista, sabato 22 ottobre, al “PalaMazzola” di Taranto, dove incontrerà il New Taranto C5. Le due formazioni si sono già affrontate in questa stagione nel primo turno di Coppa Divisione con i tarantini che si assicurarono il passaggio del turno. 


I rossoblù stanno affrontando un buon inizio di stagione e, al momento, sono al secondo posto in classifica e vengono dalla vittoria esterna contro il Diaz Bisceglie. I nocesi, invece, sono stati fermati dal pari nella gara interna giocata contro il Futsal Bernalda. Mario Chiantera analizza la partita contro i lucani.


“Contro il Bernalda secondo il mio punto di vista ci è mancata solo la cattiveria di vincere la partita ma il resto è andato abbastanza bene.” Il calcettista biancoverde continua e spiega che partita sarà quella contro il Taranto rispetto al match di Coppa Divisione: Contro il New Taranto è stata la prima partita, eravamo un gruppo che si era appena conosciuto nel bel mezzo della preparazione. Sappiamo che è una squadra attrezzata nei minimi dettagli e ora tocca dimostrare che siamo un roster totalmente diverso rispetto alla gara di Coppa. Nelle ultime settimane abbiamo lavorato parecchio e siamo cresciuti tanto".


Sul fronte delle giovanili, invece, è cominciato il campionato nazionale di under 19 maschile che ha visto la squadra allenata da Giancarlo Mezzapesa vincere per 4-2 all’esordio contro il Potenza calcio a 5. Le reti dei nocesi portano la firma di Domenico Laera, autore di una tripletta, e di Donato Salatino. Nel prossimo impegno in programma domenica 23 ottobre, alle ore 11:00, la baby troupe biancoverde farà visita al Pisticci.


Ufficio stampa Futsal Noci