breaking news
  • 03/07/2022 12:30 #Serie B, Nicola Masiello è stato riconfermato sulla panchina del Senise

11/04/2022 19:11

Città di Fiore a caccia dell’impresa. Federico: “Io ci credo! Andiamo a giocarcela a viso aperto”

Serve un’impresa per ribaltare il passivo dell’andata, ma il Città di Fiore, battagliera per vocazione, non indietreggia e col petto in fuori e a testa alta, si prepara alla trasferta sul campo del Noci, consapevole che ha le carte in regola per provare, appunto, un’autentica impresa.

Condottiero del gruppo calabrese è il tecnico Umberto Federico, un’istituzione del futsal di San Giovanni in Fiore, ed è proprio l’allenatore ad analizzare il match di domani.

“All’andata, purtroppo, abbiamo avuto qualche assenza, ma questo non è assolutamente un alibi. Ce la siamo giocati con la squadra che avevo a disposizione, in una partita comunque condizionata da quattro errori gravi nostri in fase di possesso, che hanno poi spianato la strada ad un Noci che ha dimostrato di essere una squadra di categoria superiore e non a caso sono stati già promossi in B. Consapevoli di tutto ciò, andremo a giocarcela a viso aperto cercando di metterli in difficoltà e cercando di fare un’impresa come accaduto col Megara Augusta”.

Il tecnico crede nei suoi ragazzi.

“So e conosco le capacità e la forza della mia squadra e quando ci siamo con la testa e con le gambe e vogliamo fare qualcosa la facciamo. Mi auguro, pertanto, che i ragazzi diano e mettano in campo in campo più del 100% per cercare di ribaltare un risultato che nessuno se lo immaginerebbe. Io, folle per come sono, me lo immagino. Io ci credo, ci credo vivamente, contro una formazione che in casa, quest’anno, non ha mai perso”.


CLICCA QUI PER IL VIDEO COMPLETO