Città di Massa, Garzelli verso il Cus Molise: "Ci attende un ciclo di gare più alla nostra portata"

Il Città di Massa si prepara ad ospitare il Cus Molise nella gara che riaprirà le ostilità del campionato dopo la sosta per la Final Four di Coppa Italia. Settimana di lavoro pieno per i bianconeri, che vogliono trovare un successo che sarebbe importante per il morale e anche per muovere la classifica. E' mister Garzelli a fare il punto della situazione in direzione del test coi molisani.

"La squadra si sta allenando abbastanza bene, abbiamo un paio di giocatori acciaccati che mi auguro possano essere arruolbili per sabato. In queste ultime giornate - Garzelli legge il calendario - un ciclo di partite che, a parte quella col Cesena, sono un po' più abbordabili. Speriamo di raccogliere punti in modo da arrivare allo scontro diretto (quello col Prato all'ultima giornata, n.d.c.) messi nella migliore condizione possibile. Domani affrontiamo una buona squadra, che viaggia a metà classifica e con individualità di spicco: ma non possiamo concedere nulla se vogliamo chiudere questo percorso con la permanenza in A2".