Città di Palermo, un primo punto in A2 che sa di impresa: la New Taranto capolista fermata sul 3-3

Sfida testa coda ieri al Palaoreto di Palermo tra il Città di Palermo C5, fanalino di coda, e la capolista New Taranto Calcio C5. I pugliesi arrivavano forti di quattro nette vittorie consecutive con il vento in poppa e la consapevolezza di essere una squadra costruita per fare il salto di categoria. Diametralmente opposto l'inizio di campionato della compagine rosanero che arrivava all'appuntamento dopo quattro sconfitte consecutive. In settimana mister Marco Cappello aveva chiesto ai suoi calciatori di vendere cara la pelle e così è stato. Ieri sul parquet del palazzetto di Via Santa Maria di Gesù si è visto il vero Palermo tutto cuore e polmoni.

IL MATCH - Parte forte il Taranto che dopo 5 minuti Giannace porta in vantaggio la formazione pugliese. Ma i rosanero di Cappello non si disuniscono e cominciano a collezionare occasioni spingendo il Taranto nella propria metà campo, così da una lunga manovra arriva la magia di Di Maria che da posizione impossibile batte il portiere tarantino sul proprio palo a 12 minuti dalla fine della prima frazione. Passano 5 minuti e la capolista si riporta in vantaggio con una gran botta di Rosato che lascia impietrito l'incolpevole Immesi. Questo Palermo non è mai domo e capitan Torcivia, prestazione maiuscola la sua, fredda in ripartenza il portiere tarantino. Si chiude sul 2-2 la prima frazione di gioco.

La ripresa è un susseguirsi di emozioni costanti con una perla di Miani Rodrigues che per la terza volta porta in vantaggio il Taranto e la risposta di Di Maria che, con l'uomo in più, fissa il punteggio sul 3-3. C'è ancora tempo per provarci e ad un secondo dalla sirena sembra fatta quando Sposito calcia a botta sicura, ma il portiere De Risi, migliore in campo per i suoi, gli chiude la porta in faccia. Finisce con un pareggio giusto per quanto si è visto in campo ed un Palermo tornato ad essere la squadra artefice di una straordinaria promozione lo scorso anno.


Ufficio stampa Città di Palermo C5


CITTA' DI PALERMO

cittadipalermoc5@libero.it