Città di Potenza, presentato l'accordo con il Potenza Calcio: "Onorati di questa collaborazione"

E’ stata illustrata oggi alla stampa, presso l’Area Hospitality dello Stadio Alfredo Viviani di Potenza, l’apertura del Potenza Calcio al mondo futsal attraverso un accordo di collaborazione con l’ASD Città di Potenza Calcio a 5 che milita nel girone G della serie B.   Prevista da parte del Potenza Calcio che milita in Lega Pro la prossima partecipazione al torneo sperimentale nazionale Under 13 Futsal Élite di Futsal in Soccer promosso dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Previsto, inoltre, il sostegno della società rossoblù ai diversi progetti di carattere sociale relativi al Settore Giovanile e Scolastico.

Ad esporre i dettagli il presidente e l’amministratore delegato del Potenza Calcio, rispettivamente Donato Macchia e Nicola Macchia, il presidente dell’ASD Città di Potenza Calcio a 5, Salvatore Mancusi, insieme ai delegati e tecnici del Settore Giovanile Scolastico regionale Basilicata, Maurizio Colonnese, Giuseppe Telesca e Mimmo Telesca e la psicologa SGS Maria Macrifugi.

Mediante questa partnership l’ASD Città di Potenza Calcio a 5 impiegherà il proprio staff tecnico per affiancare i tesserati del Potenza Calcio nella disputa del torneo riservato agli esordienti Under 13 della Futsal in Soccer: progetto della Divisione Calcio a 5 che prevede triangolari con la formula dei due tempi di gioco ed un tempo dedicato alla formazione sugli aspetti integrativi tecnico – tattico del calcio a 5. L’obiettivo è quello di completare la formazione del giovane calciatore di calcio a 11 attraverso la metodologia del futsal. L'iniziativa  punta all’ampliamento del perimetro della collaborazione, nel futuro volta all’idea di realizzare una polisportiva della Basilicata.

"Un motivo di orgoglio per noi collaborare con il Potenza Calcio - ha spiegato Salvatore Mancusi presidente del Potenza C5 - la nostra storia sportiva del resto è nata attraverso la condivisione e l'unione  di tre realtà sportive per poter fare senza problemi il campionato nazionale. Ben venga questa collaborazione con il Potenza Calcio che credo rappresenti a stagione in corso soltanto il primo passo verso altre possibili collaborazioni future. Del resto abbiamo sempre creduto nel lavoro sui giovani come sta facendo del resto anche il Potenza Calcio e sono sicuro che porterà risultati importanti", conclude Mancusi. 

Il Potenza C5 supporterà il Potenza Calcio in quella che è la sua prima esperienza nel futsal attraverso un contributo di metodologia tecnica e di staff tecnico.

"Il primo passo è stato compiuto - conferma il presidente onorario del Città di Potenza Claudio Faraone - siamo lieti di mettere a disposizione le nostre competenze così come siamo ben lieti di ricevere altrettanta competenza e professionalità da parte degli amici del Potenza Calcio. Noi abbiamo sempre dato valore e risalto ai giovani e alla valorizzazione delle risorse tecniche e umane  del territorio. Un nuovo percorso è stato intrapreso , siamo solo agli inizi e siamo felici di essere tra i primi nel Sud Italia".

"Abbiamo deciso di intraprendere questa iniziativa con forte convinzione - spiega Donato Macchia presidente del Potenza Calcio - si tratta di un progetto inclusivo con ciò che ci è molto vicino come disciplina sportiva come il calcio a 5. Siamo uomini del fare  e questa collaborazione potrà arricchirci a vicenda. Siamo pronti ad essere al fianco del Potenza Calcio a 5, a portare la nostre competenze in un mondo come il futsal che ci apprestiamo solo ora a conoscere". 


emme elle


foto: Potenza Calcio