breaking news

11/05/2021 19:42

Cobà, Fiuza carico: ''La vittoria contro la Vis Gubbio ci ha dato entusiasmo. Abbiamo carattere''

Uno dei protagonisti della pirotecnica vittoria di sabato contro il Vis Gubbio è stato sicuramente Luan Fiuza, il portierone del Futsal Cobà che, nonostante un paio di sbavature, ha trovato la forza mentale per reagire e chiudere la gara in crescendo mettendo a referto anche un assist per Borsato. Per un estremo difensore, specialmente in gare così decisive e tirate, non è mai semplice reagire ad un errore ma Fiuza ha tirato fuori la personalità giusta per uscirne. Personalità e carattere, appunto, che sono le caratteristiche fondamentali per fare strada nei playoff.

-Ciao Luan, qual è lo stato d’animo del gruppo dopo la stupenda e rocambolesca vittoria di sabato? 

"L’atmosfera nello spogliatoio è molto positiva. La vittoria così sofferta e bella contro il Vis Gubbio ci ha dato una bella iniezione di fiducia. L’allenamento di oggi ne è stata la riprova".

-Che emozione è stata vivere una gara così incredibile dal campo?

"E’ stato davvero bello vivere una tal emozione. Ci abbiamo sempre creduto perché nonostante il risultato giocavamo meglio, anche se sotto di tre goal a sei minuti dal termine si era fatta davvero dura. Abbiamo mostrato il carattere che serve in queste partite".

-Contro il Vis Gubbio hai anche messo a referto un assist per il tuo amico Borsato, è uno schema che provate spesso?

"In realtà in quel momento non avevamo chiamato lo schema, è stata una scelta istintiva che fortunatamente si è rivelata vincente. Tuttavia è una soluzione che proviamo molto in allenamento perché abbiamo due pivot molto forti e tecnici".

-Sabato si torna in campo, al PalaSavelli arriverà il CUS Molise, squadra che ha sovvertito il pronostico vincendo in casa dell’Ortona. Che partita ti aspetti alla luce anche delle due partite di campionato?

"Mi aspetto una gara complicata, ancor di più rispetto a quella contro il Vis Gubbio. Il CUS Molise è una squadra molto preparata e pronta a disputare questo tipo di sfide. Inoltre hanno grandi individualità, uno su tutti Barrichello che è davvero un giocatore fuori dal comune. Dobbiamo vincere e par farlo dovremo essere più bravi di loro sotto tutti i punti di vista".



Ufficio Stampa Futsal Cobà