Dalia, trasferta a Campobasso. La promessa di Fusco: “Vogliamo riprendere la corsa verso i play-off”

È stato l'ultimo acquisto in ordine cronologico e, dopo lo stop per gli impegni della Nazionale, Amedeo Fusco è pronto a mettere a disposizione del Dalia Management tutto il suo bagaglio di avventure.

Il club irpino, settimo in classifica, è atteso a Campobasso per il quindicesimo turno nel girone F cadetto. Dopo tre kappaò di fila in campionato i ragazzi di Rinaldi vorranno sicuramente rialzare la testa.

"Sono molto contento di far parte di questa nuova famiglia – le sue parole. - Ho accettato l'offerta, consapevole che qui ci sono progetti e ambizioni d'alto profilo e possibilità concrete di tagliare questi traguardi. Certo, credo che ad oggi siamo la squadra che ha l'età media più bassa del raggruppamento, ma questo non significa che manchiamo del tutto di esperienza. Ho conosciuto il mister Rinaldi, posso dire di aver conosciuto una persona molto preparata che ha conoscenza da vendere".

Testa al campo

"Vogliamo riprendere la corsa ai playoff. Il nostro allenatore ci ha raccomandato con la massima cura per quei dettagli che saranno fondamentali, loro non vanno assolutamente sottovalutati. Nonostante l'ultima piazza, tra le loro mura hanno uno spirito combattivo non indifferente".


Nicolò Sabbatino