breaking news

27/05/2021 16:03

Dalla prossima stagione si chiamerà "Serie A- New Energy gas e luce": c'è la firma dell'accordo

Divisione Calcio a 5 e New Energy Gas e Luce Srl annunciano di aver raggiunto un importante accordo di partnership per le prossime quattro stagioni sportive. A partire dal 1° luglio 2021, New Energy Gas e Luce Srl diventerà Title Sponsor del campionato di Serie A maschile che assumerà così la denominazione di Serie A New Energy Gas e Luce. In occasione della finale scudetto sarà presentato anche il nuovo logo ufficiale della competizione.

Per il campionato, che inizierà dopo la prossima estate, la Divisione e New Energy stanno ideando molteplici iniziative che coinvolgeranno tutta la fanbase del futsal italiano, con attività territoriali e sui social. L’azienda è stata presentata alla Serie A all’interno della riunione svolta al Salone d’Onore del CONI.

“Siamo molto soddisfatti di aver stretto questo accordo con New Energy Gas e Luce Srl – commenta a margine dell’accordo il presidente della Divisione Calcio a 5 Luca Bergamini – perché si tratta di un’azienda giovane, che ha entusiasmo, intraprendenza, professionalità, ma soprattutto una grande voglia di crescita. Elementi che caratterizzano anche la nostra disciplina: entusiasmante e rivolta ai giovani”.

“Per noi è un grande piacere, ed un grande onore aver raggiungo questo accordo pluriennale con la Divisione Calcio a 5 e la Serie A. L’attenzione che la Divisione riserva alle squadre ed ai giovani ci ha appassionato e fatto scoprire quanto siamo simili nell’attenzione che noi abbiamo verso il cliente. Rispetto, collaborazione, risultato sono i principi fondanti dello sport e della nostra società” ha dichiarato l’Ing. Fabio Gentile, AD della New Energy Gas e Luce.

Company profile

New Energy Gas e Luce Srl è un’azienda italiana a capitale privato che opera nel mercato libero dell’elettricità e del gas. Attiva su tutto il territorio nazionale dal 2017, con forniture verso clienti domestici, business e condomini, ha consolidato il proprio sviluppo ed è pronta a cogliere le opportunità del mercato libero e della differenziazione dei servizi che un settore così mutevole impone.




Fonte: Ufficio Stampa Divisione Calcio a 5