Defender, Bernardo non dispera: “Primo tempo negativo, ma abbiamo reagito: questo è lo spirito”

Per la Defender Giovinazzo, che non vince da poco più di un mese, quella subita nella decima giornata di Serie A2 Élite per mano del Benevento, è la terza sconfitta interna, nonostante l’animo pugnace mostrato in particolare nella ripresa.

"Dopo un periodo un po’ negativo - ha detto a fine gara Bernardo - la squadra ha risposto presente. Paghiamo un primo tempo in cui non abbiamo giocato assolutamente male, loro sono stati bravi a punirci alla prima occasione. Noi non abbiamo mai mollato e, anche sul risultato di 0-3, abbiamo continuato a giocare, facendo un grande secondo tempo. Peccato, è mancata solo quella piccola palla che doveva entrare per il 3-3, ma dopo un periodo di alti e bassi a questa squadra non potevo chiedere di più. La classifica resta molto corta e vedremo cosa accadrà: l’importante - ha concluso - è che lo spirito sia questo".


Ufficio stampa Defender Giovinazzo