Defender, c'è una super sosta, in campo il 20 aprile. Bernardo: "Ultime due gare con ottimismo"

Una sosta lunghissima che almeno può essere utile a ricarire le pile e giocarsi il tutto per tutto nelle ultime due partite per agganciare un sogno chiamato play-off.

Per il Defender Giovinazzo, alla ripresa del 6 aprile, ci sarà il turno di riposo imposto dal calendario. Poi il 13 la sosta di tutta l'A2 Elite e il ritorno in campo soltanto il 20 marzo contro la Lazio.

"La squadra a Benevento nell'ultima gara giocata di campionato ha saputo stare in campo, ha interpretato bene la gara e lo dimostra il fatto che a soli quattro minuti dalla fine abbiamo raggiunto il pareggio con Dibenedetto contro una squadra che lotta per vincere il campionato. Accettiamo la sconfitta, dimostrando che possiamo giocarcela alla pari davvero con chiunque in questo girone di ritorno e saremo consapevoli ancor di più di giocarci le nostre ultime due partite con ottimismo", ha spiegato Bernardo all'Area Comunicaizone del Giovinazzo.