Defender, Montelli: "Bravi a capitalizzare le occasioni, una vittoria che ci alza il morale"

Al termine di una partita ricca di emozioni e spettacolo, la Defender Giovinazzo regola il Sicurlube Regalbuto con il punteggio di 7-4. Un successo fortemente cercato e voluto dai ragazzi di mister Bernardo, che danno così continuità alla vittoria di Capurso.

 “Sapevamo che sabato scorso sarebbe stata una partita difficile – dichiara Vincenzo Montelli-, abbiamo incontrato una squadra forte che aveva fame di punti e che sicuramente non merita la classifica attuale. Noi siamo stati bravi e uniti sin dall’inizio, portandoci sul 4-0. Poi siamo stati cinici a a capitalizzare le occasioni sul loro portiere di movimento e a chiudere la gara; sono tre punti fondamentali per noi, che ci portano su di morale e ci permettono di pensare in grande.”

 “Il nostro obiettivo – prosegue Montelli - resta la salvezza (sorrido): è chiaro che guardiamo giustamente la classifica e tutti noi abbiamo l’obbligo di credere ai play-off.”

 Montelli parla poi della sua stagione.

“Mi sento soddisfatto, perché ogni volta che vengo chiamato in causa do il mio contributo. Mi sento un uomo di spogliatoio, sono felicissimo di essere a Giovinazzo e farò di tutto per restare perché è casa mia. Io sono sempre a disposizione della squadra dentro e fuori dal campo, essere uniti è una cosa fondamentale in un campionato così livellato.”


Gabriele Pappolla