Defender, Roselli on-fire a Capurso: "Tris dedicato al gruppo e a me per i sacrifici che faccio"

Il derby pugliese della diciannovesima giornata del campionato di Serie A2 Élite sorride alla Defender Giovinazzo, capace di imporsi sul campo della Bulldog Capurso con il punteggio di 7-6 al termine di una partita ricca di emozioni e ribaltamenti.

Tra i marcatori biancoverdi spicca Nicolò Roselli, autore di una splendida tripletta.

“È stata una partita complicatissima, visto che siamo stati costretti sempre a rincorrere in un campo difficile e contro un ottima squadra come il Capurso; era importante vincere per cancellare la sconfitta con la Roma e ci siamo riusciti”.

Roselli che, come detto, è stato autentico mattatore dell’incontro, avendo realizzato tre gol.

“Dedico i miei gol a me per i sacrifici che faccio ogni giorno, alla squadra che mi mette sempre nelle condizioni di rendere al meglio, e al mister”.

Roselli commenta così il suo ritorno a Giovinazzo, dopo aver vissuto i primi mesi di questa stagione con la maglia delle Aquile Molfetta.

“Sono un ragazzo che non si accontenta mai, quindi si può fare sempre meglio: posso però ritenermi soddisfatto, spero di continuare così e migliorarmi ogni giorno sempre di più”.


Gabriele Pappolla







Foto: Lucia Melcarne