Defender, Silon assicura: "Il momento è comunque positivo, io mi sento bene e ho tanta fame"

La Defender Giovinazzo è determinata a riscattare il passo falso di sabato scorso contro la Roma e vuole riprendere la propria marcia nel girone B di Serie A2 Élite. La formazione biancoverde affronterà nella diciannovesima giornata di campionato, in un derby tutto pugliese, la Bulldog Capurso.

“Nonostante la sconfitta della ultima partita – dichiara Silon Junior -, stiamo attraversando un momento positivo della stagione; arriviamo alla sfida contro il Capurso fiduciosi e con tanta voglia di dare continuità alle nostre buone prestazioni”.

Rispetto alla gara contro la Roma Calcio a 5 la Defender Giovinazzo potrà contare sul rientro di due giocatori.

“Sabato ci saranno Alessandro Palumbo, al rientro dopo la squalifica, e Menini, che oggi è tornato ad allenarsi con il gruppo. Sarà però assente Vincenzo Montelli, espulso nel match si sabato scorso”. 

Silon invece ci sarà eccome, al 100% della forza.

“Mi sento bene fisicamente: io amo questo sport, ho tanta fame e voglia di dare il mio contributo al gruppo per portare il Giovinazzo in alto ed è proprio quello che cerco di fare in ogni allenamento e in ogni partita - dice il giocatore brasiliano -. In questo momento stiamo concentrati sulle nostre prestazioni: ogni partita per noi è una finale, soltanto alla fine guarderemo la classifica e capiremo dove siamo arrivati”, chiosa Silon Junior.


Gabriele Pappolla