breaking news New

15/01/2021 11:30

Diaz Bisceglie, derby in vista. Cadini: “Contro l’Itria serve giocare con grande intelligenza”

Nuova importante trasferta per la Diaz, impegnata domani ore 16 in quel di Cisternino per affrontare al Pala Todisco l’Itria in occasione della quattordicesima giornata del campionato di Serie B, girone G.

Biancorossi reduci da tre vittorie consecutive, tutte maturate lontano da Bisceglie, adesso la quarta sfida al cospetto dei giallorossi cistranesi. La vittoria in casa del Futsal Bitonto ha dato una spinta importante all’entusiasmo degli uomini guidati da Giuseppe Di Chiano, “Credo che abbiamo sfruttato bene le opportunità create – esordisce il brasiliano Rafael Cadini – e saputo soffrire nei momenti difficili della partita dimostrando maturità e coraggio su un campo mai facile come quello di Bitonto”. Diaz che ha scalato posizioni in classifica, senza dimenticare le cinque gare da recuperare, “Credo che dobbiamo pensare in grande – sottolinea Cadini – con il pensiero di essere sempre tra le prime cinque della classifica e di poter disputare i playoff, a mio avviso alla nostra portata”.

Domani di fronte ci sarà un’Itria reduce dalla vittoria per 5-2 ai danni della capolista Canosa. Mancherà un elemento importante come Punzi, squalificato, ma la compagine guidata da Bruno ha una rosa di primissimo ordine, “Dobbiamo fare una partita intelligente – analizza il calcettista della Diaz – approfittando delle occasioni che sapremo procurarci e saper soffrire nei momenti difficili, proprio come abbiamo fatto a Bitonto. Rispetto le qualità dell'avversario, ma sono sempre convinto di poter tornare a casa con i 3 punti ogni volta che scendiamo in campo”. Per Cadini prestazione di spessore a Bitonto con la condizione che piano piano lo sta facendo tornare al centro del progetto biancorosso, “Sto bene fisicamente e credo di migliorare la mia condizione fisica giorno dopo giorno. Per questa squadra non posso che dare il massimo – conclude – lasciando tutto in campo e aiutando i miei compagni a portare la Diaz tra le migliori squadre del girone”.

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie