Domus Bresso, oggi il recupero con la MGM2000. Trebeschi: “Siamo sereni, puntiamo ai play-off”

E’ tempo di tornare in campo per la Domus Bresso che nella sfida lombarda contro la MGM2000, proverà a riscattarsi dopo la sconfitta di sabato contro il Lecco e più in generale dopo un periodo fatto di tanti infortuni che hanno precluso alla squadra di mister Battaia la rincorsa al primato.

A fare il punto della situazione prima del derby è il vice di Battaia, mister Giorgio Trebeschi.

“Ci sono state un gran numero di partite giocate e una serie di infortuni, che ci hanno letteralmente falcidiato, influenzando negativamente questo nostro periodo. È vero, il campo dice che negli scontri diretti non siamo riusciti a vincere, probabilmente solo qualche punto possiamo recriminare. Non dimentichiamo inoltre dei tre punti che avevamo ottenuto sul campo proprio contro l’avversario di stasera, poi tolti dal Giudice Sportivo”.

Come arriva la squadra alla gara di oggi?

“Arriviamo senza dubbio fiduciosi. Nonostante le difficoltà il gruppo ha sempre dimostrato di sapere restare unito. Siamo sereni a livello di gruppo e noi dello staff tecnico non possiamo che essere felici perché abbiamo a che fare con ragazzi che hanno grandissima personalità. Per la gara contro la MGM2000 abbiamo ancora out per infortunio Marrone e Ferrari, mentre mancherà Suraci perché squalificato. Recuperiamo, finalmente, Zamburlin, Canavese e Monti che però, ovviamente, dopo un lungo stop per infortunio, non saranno al cento per cento”.  

Trebeschi conclude.

“E’ chiaro, siamo al quinto posto e dobbiamo cercare almeno di raggiungere i play-off, per giocarcela poi nel finale. Di vincere il campionato e di trovare la promozione diretta mi sembra sia cosa difficile”.