Domus Bresso, così non va: l'Elledì Fossano espugna Burago di Molgora, la reazione arriva tardi

L’Elledì Fossano domina a Burago di Molgora e impone la terza sconfitta consecutiva alla Domus e ne apre lo stato di crisi. La formazione piemontese va più forte in tutto, con e senza il pallone, e chiude la prima frazione di gioco in vantaggio per 4-0 con la doppietta di Zanella e i gol di Radaelli e Richichi.
Nella ripresa, i padroni di casa non trovano in nessun modo la via del gol e con il portiere di movimento il parziale va sullo 0-8 per gli ospiti. Solo nel finale, con delle reazioni rabbiose grazie alla doppietta di Matteo Di Biasi (foto) ed i gol di Andy Dragone e Cristian Battaia, il parziale diventa meno pesante, ma solo ai fini statistici.

Prossimo impegno sabato 13 febbraio alle ore 15 contro il Fucsia Nizza.

Ufficio Stampa Domus Bresso