breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

01/05/2021 19:53

Elisandro e Duarte portano in salvo il Real San Giuseppe: la CDM si congeda con l’onore delle armi

Il Real San Giuseppe taglia il traguardo della salvezza diretta. La squadra di Fernandez riesce ad avere ragione di una CDM mai doma (pur essendo già retrocessa) vincendo in rimonta, 6-3, a Campo Ligure e riuscendo così ad evitare i play-out. Decisiva la tripletta di Elisandro, bene anche capitan Duarte autore di due centri. Pedrinho completa i conti. Per la squadra di casa invece, non basta la doppietta di Ortisi ed il timbro di Sviercoski.  

PRIMO TEMPO – CDM che passa in vantaggio alla prima occasione utile, con la battuta d’angolo di Pizetta che trova il perfetto inserimento di Ortisi. Non sono trascorsi neppure due minuti di gioco che i padroni di casa sono avanti. La risposta del Real non si fa attendere, grande finta di Elisandro su un difensore, ma è bravissimo Pozzo in due tempi. L’estremo difensore si ripete su Follador, ma poi sbaglia il passaggio, una volta avanzata la sua posizione palla al piede e Duarte lo punisce dalla propria metà campo. Al 7’ è 1-1. Gli stessi attori si ripetono poco dopo, ed il portiere si riscatta alla grande, tirando giù la saracinesca sulla conclusione da distanza ravvicinata del capitano ospite.  

CDM che ci prova grazie ai rapidi contropiede e poi su punizione, con Pizetta, ma il destro a giro non inquadra lo specchio. Ben più pericoloso Sviercoski che incoccia il palo (decisiva la deviazione di Molitierno). A 5’27’’ dall’intervallo Totoskovic deve abbandonare il campo perché ricadendo male sulla mano sinistra, si infortuna (ma tornerà lo stesso in campo con l’arto mancino fasciato). Gran numero di Follador che apre il gas in contropiede, ci pensa Pizetta (con le cattive) a fermare l’avversario lanciato verso Pozzo. Dall’altra parte interessante lo spunto di Piccarreta, ma Ortisi non segue sul secondo palo. Il capitano avrà modo di rifarsi poco dopo, correggendo in rete il bolide di Pozzo (che nuovamente abbandona i pali palla al piede, stavolta con un ottimo risultato) per il 2-1 dei locali. Real San Giuseppe che reagisce ancora ed Elisandro scarica in gol il suo mancino per il 2-2 che chiude la prima frazione.

SECONDO TEMPO – Subito minacciosa la CDM, con il sinistro di Sviercoski che sibila non lontano dalla porta difesa da Molitierno. Ma la ripresa regala immediatamente altri due gol. Elisandro fa doppietta, e porta per la prima volta in vantaggio i suoi; Sviercoski dalla parte opposta è freddo e concretizza il passaggio di Totoskovic per il 3-3. Al 4’ minuto spunto per vie centrali di De Luca che scarica ad Alex il quale pesca in mezzo Elisandro che timbra la sua prima tripletta con la maglia del Real San Giuseppe per il 4-3 gialloblù al 4’. Trascorrono pochi secondi, Pozzo in uscita frana su Duarte e l’arbitro estrare il rosso diretto. Per la CDM ora in porta ci va Lo Conte, superato proprio da Duarte con un “cucchiaio” al 6’ della ripresa.

Real San Giuseppe che controlla il match e con Pedrinho si porta sul massimo vantaggio, sul 3-6. A 11’24’’ Lombardo imposta Ortisi come quinto di movimento, ma il pericolo è per la porta ligure, con il palo esterno colpito da Alex. Pizetta orchestra la manovra dei suoi e ci provano nell’ordine Piccarreta, Sviercoski e Ortisi, non riuscendo però a trovare il bersaglio grosso. Ancora Pizetta (tra i migliori della sua squadra) non riesce a vincere il duello con Molitierno. Spazio nel finale anche a Vignolo, De Benedictis e Rivera. È l’ultima emozione della gara che congeda dalla stagione 2020-2021 le due formazioni.

CDM FUTSAL-REAL SAN GIUSEPPE 3-6 (pt 2-2)
CDM FUTSAL: Pozzo, Lo Conte, Vignolo, Sviercoski, Floresta, Ortisi, Marzano, Pizetta, Rivera, Piccarreta, De Benedictis, Totoskovic, Kastrati. All. Lombardo
REAL SAN GIUSEPPE: Montefalcone, Molitierno, Lepre, De Luca, Duarte, Chano, Napolitano, Alex, Follador, Guedes, Imparato, Sababti, Portuga, Elisandro. All. Fernandez
ARBITRI: Gianfranco Marangi (Brindisi), Elena Lunardi (Padova). Crono: Davide De Ninno (Varese)
MARCATORI: pt 1’51’’ Ortisi (CDM), 7’00’’ Duarte (RSG), 18’00’’ Ortisi (CDM), 19’50’’ Elisandro (RSG), st 1’55’ Elisandro (RSG), 3’13’’ Sviercoski (CDM), 4’01’’ Duarte (RSG), 8’50’’ Pedrinho (RSG)
NOTE: ammoniti Sababti (RSG), Pizetta (CDM), Follador (RSG)

 

cant