Elledì Fossano, nei play-off c'è la Domus, Zanella: ''Abbiamo lavorato molto, stiamo alla grande''

L'Elledì scende in campo per il primo appuntamento della post-season e affronta, al Palazzetto dello Sport di Caramagna, la Domus Bresso. I lombardi accedono ai playoff dopo aver chiuso la stagione regolare al 5° posto, grazie ai 42 punti conquistati frutto di 14 vittorie in 24 uscite.
A parlare della stagione della formazione gialloblù è il laterale Zanella. 

"Sono soddisfatto a metà per questa stagione perché volevamo la promozione diretta in Serie A2, ma per tanti motivi non ci siamo riusciti: peccato per quel maledetto punto. Dal punto di vista personale sono molto soddisfatto, dopo una partenza lenta sono riuscito a dimostrare tutto il mio valore, chiudendo con 43 gol e 44 assist. Da un punto di vista di squadra in questo momento stiamo comunque alla grande, non vediamo l'ora di scendere in campo. Abbiamo lavorato molto sia sotto l'aspetto fisico che mentale per arrivare a questi playoff al massimo della condizione". 
Nei due precedenti stagionali contro la Domus , l'Elledì ha sempre avuto la meglio, vincendo per 8-4 a Burago di Molgora con le doppiette di Zanella e Sandri e i sigilli di capitan Oanea, Richichi, Radaelli e Cafagna e nel match di ritorno disputato a Fossano per 9-4, in quell'occasione andarono in rete Charraoui e Zanella (triplette), Oanea, Gerlotto e Radaelli.  La squadra allenata da mister Trebeschi vanta tra le proprie file Di Biasi e Battaia, tandem offensivo capace di realizzare fin qui 60 reti (30 a testa). La sfida di domani però vivrà di equilibri differenti.

"Sono queste le partite che contano e che ogni giocatore vorrebbe giocare. Mi aspetto una partita tosta, come è normale che sia quando si tratta di sfide da dentro o fuori, gare in cui può succedere di tutto". 

In caso di parità al termine dei 40 minuti, si accederà ai supplementari e, se nessuna delle due compagini prevarrà, accederà al turno successivo (contro la vincente di Videoton Crema-Leon) l'Elledì, ovvero la squadra con il miglior piazzamento dopo la regular season.
La partita verrà disputata sabato 8 maggio, alle ore 16, e trasmessa sulla nostra Pagina Facebook con le riprese di Gian Paolo Suppa e la telecronaca di Enrico Longo.