Elledì Fossano, Oanea avvisa la squadra: "Con il Monferrato è un derby, sarà dura"

La Elledì Fossano vuole conservare il primo posto nel girone A, e domani i gialloblù sono attesi da una sfida complicata e ricca di incognite: il derby contro il Monferrato. Una squadra, quella di Corsini, che non ha ancora mai giocato in questo avvio di stagione, e rappresenta quindi una incognita, come ha sottolineato Adrian Oanea. 

”Lunedì ci siamo allenati non sapendo che saremmo dovuti scendere in campo, ce lo hanno comunicato mercoledì. Non abbiamo potuto studiare gli avversari con i soliti video, ma li conosciamo a livello individuale. Sappiamo che hanno giocatori forti, ci aspetta una partita difficile in un campo piccolo. E’ un derby, quindi sarà una battaglia”. 

Come detto però la Elledì Vive un momento piuttosto positivo, che vale anche il primo posto in classifica nel girone. 

”Si è vero, stiamo bene. Abbiamo fatto un passo falso con la Leon, ma ci siamo subito riscattati. Con alcuni rientri degli ultimi giorni abbiamo più rotazioni, poi è il campo che da risposte. L’avversario è di quelli duri, sono praticamente dieci mesi che non giocano. Andiamo li convinti di fare la nostra partita, il mister ha tenuto alto il livello di carica, e ora tocca al campo come sempre dare le sue risposte”. 

Fudicia e consapevolezza per il Fossano, che ha una voglia matta di non fermare la sua corsa e confermarsi al vertice del campionato.