Essedi Maschito, c'è la Diaz. Ferrenti: “Siamo una matricola, dovremo stare ancora più attenti”

Dopo il ko rimediato con il Futsal Senise nella prima giornata di campionato, in casa Essedi Maschito c’è voglia di fare risultato già nella delicata trasferta di sabato pomeriggio contro la Diaz Bisceglie.

Una partita difficile che il capitano dei lucani, laterale classe 1981, Raffaele Ferrenti, presenta in questi termini.

“La settimana è stata tranquilla. Sapevamo che sarebbe stato un campionato molto duro. Siamo un gruppo molto compatto e di amici e sappiamo a cosa andiamo incontro. Dobbiamo giocare sempre con rispetto e senza paura. Formazione per sabato? Siamo tutti disponibili”.

Come si presenta la sfida con il Bisceglie.

“Per noi è un campionato nuovo e non abbiamo chiare le idee sull’avversario. Tutte le formazioni qui sono ben organizzate anche perché militano in questo campionato da anni e hanno in rosa calciatori di categoria. Siamo una matricola e dovremo stare ancor di più concentrati. Rispetto a Bisceglie rappresentiamo una piccola realtà con un comune più piccolo”, conclude Ferrenti.


emme elle


Galleria