Essedi Maschito parte bene, ma il Castellana è implacabile: per i lucani resta lo zero in classifica

Ancora una sconfitta per l' Essedi Maschito che, nella terza giornata del campionato di serie B, è stata sconfitto in casa dal Castellana per 5-0 al termine di un match che ha visto i lucani partire bene.

Nonostante una buona partenza, in cui la supremazia territoriale è stata netta e in generale un buon primo tempo, la formazione guidata in panchina da Pasquale Cuviello non è riuscita a segnare chiudendo la prima frazione sotto per 1-0.

Nella ripresa complice la sfortunata uscita per infortunio del capitano Ferrenti e qualche rimpallo a favore degli ospiti, il Castellana è implacabile e riesce a segnare altri gol. L'inerizia della gara passava agli ospiti  complice un gioco confusionario, con alcuni giocatori non in giornata e poche soluzioni nelle scelte tattiche. Il Castellana cinico ed esperto chiudeva 5-0 la sfida con bis per Chiantera. 

Sabato trasferta a Potenza nel tentativo  di cancellare quello zero in classifica che inizia a diventare preoccupante.

ESSEDI MASCHITO-CASTELALNA 0-5 (pt 0-1)

ESSEDI MASCHITO: Coscia A., Ferrenti, Paulangelo, Facciuto,  Mastrodonato, Cuviello, Bochicchio, Del Cogliano, Gammone, Sciascia, Fimmano', Coscia M. All. Cuviello

CASTELLANA: Ritorno, Pedone, Chiantera, Lacatana, Vitto, LaSelva, Satalino, Curci, Bianco, Lacarbonara, Guglielmi. All. Ritorno

ARBITRI: Chiodi di Catanzaro e Guerrieri di Ragusa; crono:Carella di Matera

MARCATORI: Chiantera (2), Lacatena, Lacarbonara, Pedone
 


Galleria