Ferrandina, trasferta complicata a Bernalda. Capitan Sassi: “E' un periodo di sfide tutte decisive”

Trasferta non semplice domani per la capolista Ferrandina sul campo dell'Old Boys Bernalda. In attesa del match di ritorno della prossima settimana contro l'Aradeo nella fase nazionale di Coppa Italia, le attenzioni del Ferrandina sono tutte sul campionato come conferma capitan Francesco Sassi.

"Siamo in un periodo pieno di sfide tanto decisive, quanto belle da giocare. Sabato affronteremo una squadra forte e esperta, che fa del proprio palazzetto un vero fortino e che sta raccogliendo forse meno di quello che meriterebbe - spiega Francesco Sassi capitano del Ferrandina - La partita l’abbiamo preparata in maniera molto dettagliata perché per portare a casa l’intera posta ci vuole tanta attenzione".

Parità di punti con la Lykos in questo duello appassionante, con lo Scalera più staccato.

"Il testa a testa con la Lykos è sicuramente molto entusiasmante e stimolante, ma ci sono anche altre squadre che possono rientrare nella corsa al primo posto.  ll livello generale di quest'anno del campionato è molto alto per cui ogni sfida può essere decisiva e quindi va preparata ed affrontata come una finale. Il nostro è un grande gruppo del quale sono orgoglioso di essere il capitano e sono sicuro che daremo grandi soddisfazioni a noi stessi, al mister, al prof, al nostro staff che non ci fa mancare nulla e ai tanti tifosi che ci credono come noi", conclude il capitano.


emme elle




Galleria