Fortino lancia il Napoli, il rosso di Arillo rimette in corsa il Real San Giuseppe: parità nel derby

Un derby spettacolare porta un punto ai partenopei. Blindata la Final Eight di Coppa nel palcoscenico della Sky Arena di Eboli. Fortino colpisce due volte, Arillo però si becca due gialli ed esaurisce il bonus falli: prima Crema con l'uomo in più e poi Patias dai dieci metri. Reazione immediata di Turmena con il tap-in, 50" e 3-3 parziale di Imparato. Ripresa a reti bianche, Ganho si erge contro il power play del Real San Giuseppe. Finisce 3-3, 24 punti in classifica e ultima d'andata sabato 8 gennaio a Cercola con la capolista Syn-Bios Petrarca.


PRIMO TEMPO - Il Napoli trova subito il vantaggio. A 2'22 la transizione solitaria di Fortino è vincente: 0-1 alle spalle di un non perfetto Montefalcone. Ci prova anche Grasso, respinto il destro di Turmena da posizione decentrata. Al volo Fernandinho, servito da corner, dall'altra parte sulla punizione di Patias è la deviazione di Duarte a spaventare. Lo stesso Japa sfonda a sinistra, Ganho c'è. Montefalcone la pizzica sul piazzato di Coelho. Calcio d'angolo successivo ed il portoghese premia il taglio di Robocop, 0-2 ad 8'46". 


Break di Hozjan su Salas, lo sloveno va vicino al bersaglio. A 13'25 però Arillo perde palla, commette il quinto fallo e si becca anche il secondo giallo che segue ad una precedente sbracciata su Ercolessi: primo squillo di Joselito, conclusione anche dell'ex Crema. Proprio un doppio tentativo del numero 7 gialloblù riduce il gap, 1-2 a 14'42". Chance per Salas in parità numerica, sfera servita su un piatto d'argento da Patias. A 2'52" dal duplice fischio sesta scorrettezza di Hozjan, il capocannoniere della A non sbaglia e fa 2-2. 


Il Napoli rimette la testa avanti con Turmena: l'8 di Basile rimedia all'errore fuggendo in banda e calcia, il 17 sul tap-in insacca il 2-3 a 17'20". Cinquanta secondi dopo il 3-3 di un'infinita prima frazione, la firma è di Imparato. Occasioni su entrambi i fronti per Joselito e Fortino, le ultime emozioni prima dell'intervallo.


SECONDO TEMPO - Alla ripresa dei giochi asse Montefalcone-Patias, il 9 va fuori di poco di testa. Su schema da palla inattiva Turmena divora il poker. Ganho, vigile, toglie le ragnatele dall'incrocio su Crema. Centrale il tiro di Coelho. Il portiere del Real San Giuseppe compie il miracolo su De Simone da due passi, sulla transizione dei ragazzi di Tarantino Grasso salva e gli avversari lamentano un tocco con la mano. 


Ancora Ganho sull'accelerazione di Salas, Perugino non trova la porta. Super l'estremo difensore partenopeo sul paraguayano e Crema, Tarantino così chiama time-out ed Ercolessi prima e Crema poi sono power play: interventi decisivi del numero uno su Patias e Micheletto. 


Finisce 3-3 e gli azzurri ad Eboli blindano la Final Eight di Coppa salendo a quota 24.


REAL SAN GIUSEPPE-NAPOLI FUTSAL 3-3 (pt 3-3)

REAL SAN GIUSEPPE: Montefalcone, Ercolessi, Joselito, Duarte, Patias, Imparato, Crema, Petrov, Bocca, Napolitano, Micheletto, Salas, Bellobuono, Lepre. All. Tarantino

NAPOLI FUTSAL: Ganho, F. Perugino, Bruno Coelho, Arillo, Fortino, Daniele, Grasso, Hozjan, De Simone, Amirante, Turmena, Fernandinho, Lo Conte, Capiretti. All. Basile

ARBITRI: Simone Zanfino (Agropoli), Paolo De Lorenzo (Brindisi), Arrigo D'Alessandro (Policoro), crono: Nicola Acquafredda (Molfetta)

MARCATORI: pt 2'22'' e 8'46'' Fortino (N), 14'42'' Crema (RSG), 17'08'' Patias (t.l., RSG), 17'20'' Turmena (N), 18'10'' Imparato (RSG)

NOTE: ammoniti Arillo (N), Fernandinho (N), Patias (RSG). Espulso al 13'25'' del p.t. Arillo (N) per somma di ammonizioni





Area Comunicazione Napoli Futsal