Bitonto, Di Bari non è preoccupato: "E' un'annata fin qui particolare, ma ne usciremo fuori"

Una bella prestazione sul campo della capolista Sammichele che però non è coincisa con dei punti sul campo.


Alla ripresa degli allenamenti queste le parole del tecnico del Bitonto Pietro Di Bari rilasciate agli organi di comunicazione del club pugliese. 


“E' stata una partita giocata a viso aperto, potevamo vincere noi come potevano vincere loro come poi è successo, il pari credo fosse il risultato più giusto. Purtroppo è un'annata un po' particolare, è difficile che io parli di infortuni ma la verità è che stiamo avendo infortuni uno dopo l'altro. Siamo in pochi, ma la cosa importante è che la squadra gioca, c'è, è viva e fino alla fine i risultati arriveranno”, spiega Di Bari.


La squadra è unita e ha mostrato sul campo grande carattere.


“Alleno un gruppo straordinario di ragazzi, lavorano bene. E' un peccato perdere partite così, perché sono sconfitte che demoralizzano, ma sono convinto che ne usciremo alla grande”.


Sabato arriva il Pisticci, una sfida fondamentale.


“In questo campionato non ci sono partite facili – conclude mister Di Bari – il Pisticci è una buona squadra, verrà qui per fare la sua partita. Per quanto riguarda il mercato stiamo valutando assieme alla società, vediamo nei prossimi giorni se uscirà qualcosa”.


emme elle