Futsal Pistoia U19, riscatto arancione contro il Prato. Marone: ''Dobbiamo essere più concreti''

Il Futsal Pistoia Under 19 si riscatta "di corto muso". Nella quarta giornata del Girone G del campionato nazionale di categoria, gli arancioni tornano alla vittoria replicando il successo della Prima Squadra maschile nel derby, battendo i pari età del Prato con il risultato di 6-5. Per la Gisinti, a segno Doda (tripletta), Aboutaled, Muroni e addirittura il portiere Panattoni. In classifica il Futsal Pistoia sale a quota 6 punti, a parimerito col Firenze C5, vincente nella sfida contro la Lastrigiana. Prato ultimo e fermo a zero. Comanda la classifica, a punteggio pieno, il Pontedera. Prossimo impegno per il Futsal Pistoia U19 a casa della Sangiovannese.

Queste le parole di mister Marone: "Molto bene per aver conquistato i tre punti, però la prestazione è stata poco positiva. Non deve essere un alibi la mancanza di giocatori nonostante siamo in grossa difficoltà. Dobbiamo fare meglio - sottolinea -. Bisogna essere più concreti e meno egoisti, applicando sul campo quel che studiamo in allenamento. Sono addirittura stato costretto a schierare Panattoni come giocatore di movimento per circa 9 minuti, ci ha messo l'anima e ha fatto la sua buona figura. Però è appunto una soluzione di emergenza. Detto questo, ci prendiamo comunque i tre punti. Una vittoria è sempre una vittoria".