Ternana, parla capitan Capotosti: ''Contro l'History Roma 3Z proveremo a far valere l'esperienza''

Dopo aver fatto da spettatrice alla prima giornata di campionato la Ternana è pronta all'esordio. I rossoverdi affronteranno in trasferta l'History Roma 3Z, squadra che all'esordio ha vinto e convinto contro lo United Aprilia Test. Sicuramente partita non facile per il capitano Simone Capotosti ed i suoi compagni, anche se il veterano manda un messaggio chiarissimo a tutti. 

"Affrontiamo la prima giornata di campionato, sicuramente come è fisiologico non siamo ancora al massimo della condizione. Complessivamente siamo in salute, abbiamo avuto qualche piccolo acciacco fisico ma ci sta. Daremo il massimo per provare a vincere la partita, quest'anno vogliamo puntare in alto". 

Ed è proprio una Ternana che deve ambire alle zone nobili della classifica uno dei concetti che Capotosti tiene a ribadire. 

"La squadra è stata rinforzata rispetto alla scorsa stagione che in un certo senso è stato un anno di transizione. La società è stata chiara sotto questo punto di vista, ce lo ha ribadito anche il presidente ieri. Noi faremo il massimo per raggiungere l'obiettivo, ma ne vince solamente una, in una stagione sono tanti i fattori che subentrano". 

L'analisi si sposta poi proprio sull'History Roma 3Z

"Loro giocano in casa e sicuramente vorranno confermare quanto di buono fatto nell'esordio stagionale. Hanno gamba, pressano moltissimo, ma noi proveremo a controbattere con le nostre armi, perché abbiamo una squadra più esperta e cercheremo di far valere questo fattore. Loro probabilmente avranno più gamba, ma li abbiamo studiati e abbiamo preparato le dovute contromosse in settimana. Combatteremo per portare a casa un risultato positivo". 



m.e.