breaking news
  • 01/03/2024 10:00 Serie A, stasera tre anticipi del Day23: Sala-Italservice, L84-Mantova e Sandro Abate-Meta Catania
  • 27/02/2024 09:00 Coppa Italia U19, è la Fortitudo Pomezia l'ultima qualificata ai quarti di finale: Leonardo battuta a Cagliari per 2-1

06/02/2024 09:15

Futsal Week, Ercolani e Moretti regalano la seconda vittoria a San Marino: Groenlandia piegata 3-2

Una prestazione, spalmata su quattro giorni di torneo internazionale, da ricordare a lungo per la Nazionale di futsal di San Marino e per lo sport sammarinese in generale. Gli uomini di Osimani, dopo aver incassato la prima ed unica sconfitta con la Danimarca, si sono prontamente riscattati nell’ultimo impegno della Futsal Week – February Cup. Avversario, ieri a Labin, è stata la Groenlandia.

Bastano appena 20” ai Titani per sbloccare l’incontro. Moretti recupera palla sulla banda di destra e fila dritto in porta, punendo con un perentorio diagonale Moller-Lund. L’estremo avversario è poi lo stesso che rimette in equilibrio il match, sfruttando lo spazio a disposizione per condurre palla oltre la mediana e battere con un potente ed angolato mancino l’omologo sammarinese – Jacopo Pazzini. Per Osimani, l’impossibilità di contare contro la Groenlandia su Protti e Belloni, acciaccati.

Si va al riposo in perfetta parità, ma già in avvio di ripresa San Marino trova l’uno-due che ipoteca il secondo successo in poco più di 72 ore. Ercolani non spreca l’assist al bacio di Moretti e infila Moller-Lund a tu-per-tu quando il cronometro segna l’inizio del 23’. È invece direttamente Geri, che ha difeso i pali sammarinesi nel secondo tempo, ad innescare l’universale biancazzurro meno di un minuto più tardi. Pregevole controllo di Ercolani, bravo e fortunato a reggere nel corpo a corpo con Abelsen per poi ritrovarsi il pallone tra i piedi. È di qualità assoluta, invece, il tocco felpato che mette fuori causa Moller-Lund e proietta San Marino sul parziale di 3-1.

I Titani difendono il doppio vantaggio senza imbarazzi, almeno fino agli ultimi due minuti quando uno dei rari errori di Busignani permette a Reimer – vincente sul successivo rimpallo – di freddare Geri. Con 110” effettivi sul cronometro ed il portiere di movimento in campo da tempo, la Groenlandia cerca di capitalizzare l’inerzia a favore. San Marino torna però a stringere le maglie e dopo aver rischiato grosso a sei secondi dalla sirena, si chiude alla grande sull’ultima punizione avversaria – calciata col cronometro puntato a 39’59”. Il piazzato è stato generato da un intervento in ritardo di Pasqualini che, già ammonito, ha lasciato anzitempo il parquet di Labin. Dove, comunque, i Biancazzurri hanno centrato il secondo successo del proprio torneo, nel quale hanno prodotto 7 punti in tre partite. Svizzera e Malta, accomunate dal Preliminary Round degli Europei del 2026 il prossimo aprile, hanno ottenuto una vittoria in due. Riconoscimento individuale per Danilo Busignani, premiato come miglior realizzatore del torneo di Labin. Esperienza da ricordare a lungo anche per Laurentiu Ilie, alla prima uscita da arbitro internazionale di futsal e coinvolto in qualità di terzo ufficiale anche nell’ultimo impegno dei Biancazzurri in Croazia.

Ci sono novità anche vista delle prossime qualificazioni agli Europei per la selezione di Roberto Osimani: dopo una riunione a distanza tra le quattro Federazioni coinvolte, l'Austria è stata sorteggiata da UEFA quale paese ospitante il minitorneo. I Titani incroceranno anche Bulgaria ed Israele – in un vero e proprio girone di ferro. Il calendario e le date definitive saranno comunicati prossimamente.

Futsal Week – February Cup

SAN MARINO-GROENLANDIA 3-2 (pt 1-1)

SAN MARINO: Pazzini, Pasqualini, Busignani, Moretti, Ercolani, Geri, Toccaceli, Franciosi, Cavalli, Zafferani, Ceccoli, Mattioli, Bacciocchi. All. Roberto Osimani
GROENLANDIA: Moller-Lund, Reimer, Frederiksen, Berthelsen, Davidsen, Bajare, Andersen, Broberg, Thorleifsen, Petersen, Abelsen, Thyssen, Kreutzmann, Eriksen. All. Rene Olsen
ARBITRI: Daniel Vigtogt Sorensen, Marko Bošković, Laurentiu Ilie. Crono: Dragan Župan
MARCATORI: 0’20” Moretti, 5’50” Moller-Lund, 22’09”, 23’02” Ercolani, 38’09” Reimer
NOTE: Ammoniti Pasqualini, Moretti, Moller-Lund, Reimer. Espulso Pasqualini (doppia ammonizione)

FSGC Ufficio Stampa


foto: copyright ©FutsalWeek


Galleria