Disco rosso per la Gallinese nella stracittadina: una cinica Reggio FC espugna il PalaCSI (3-6)

Spettacolare doveva essere, spettacolare è stato questo derby reggino; in bilico fino all’ultimo, e che alla fine ha visto la meritata vittoria del Reggio FC più abile e cinica nello sfruttare gli errori commessi dai ragazzi di mister Pellegrino.

Una partita che ha visto spesso la Gallinese essere davanti alla propria “sliding doors”, senza però mai riuscire ad imboccarla, un po’ per la bravura del portiere avversario, un po’ per imprecisione, un po’ per sfortuna.

Con i se e con i ma però non si sono mai vinte nè guerre, ne partite ed è già ora di guardare avanti, i rimpianti sono utili quando diventano lezioni, e come ben sappiamo queste ultime servono per imparare. 

Come a scuola, da lunedì, si torna in quella fantastica classe che è il campo, insieme a mister e compagni pronti ad imparare ed andare avanti.

Infine, vogliamo fare un grossissimo in bocca al lupo al nostro giovanissimo Emilio Iaria, autore fino al momento di una stagione in straordinario crescendo, che ha causa di una frattura al braccio dovrà fermarsi ai box per qualche tempo.

 

 

Ufficio Stampa Gallinese 


GALLINESE DL