Gallinese, la cura Venanzi funziona a pieno ritmo: un 8-0 che accentua la crisi della Reggio SC

Il nuovo corso della Gallinese targata Venanzi parte col botto! Un botto assordante visto il risultato, un secco 8-0 che non lascia dubbi sui valori espressi in campo. Troppa Gallinese per la Reggio Sc, che va già sotto dopo appena quarantacinque secondi per mano di Vazzana. Reduci dalla vittoria di Siderno ottenuta sotto la guida tecnica (ad interim) del ds Sandro Cutrupi, la Gallinese di avere un altro passo e nonostante qualche timido tentativo ospite si fermi sui legni della porta difesa da Tiziano sono Quattrone e Modafferi a sancire il 3-0 con il quale si conclude la prima frazione.

 

Nella ripresa cambia poco, ed anzi le rotazioni di mister Venanzi porteranno alle doppiette di Modafferi, Quattrone e Paviglianiti ed al bellissimo gol su punizione del classe 2002 Ferraro. A far da cornice all’ ottima prova di tutti i singoli a disposizione anche il buon esordio del giovane portiere Mancuso, giunto in questa sessione di mercato dalla Maestrelli.

 

È proprio vero che i nuovi inizi si lasciano alle spalle spesso finali dolorosi, ma non è vero che un nuovo inizio significa cambiare obiettivo; l’obiettivo è lo stesso cambia solo il modo in cui si cerca di raggiungerlo.

 

 

Ufficio Stampa Gallinese