Generali Ternana, il nodo del secondo ''non formato'': Carpinelli valuta un centrale... poliedrico

Sfoglia la margherita dei “non formati” il direttore sportivo Michele Carpinelli (nella foto), per trovare il secondo elemento da consegnare a mister Federico Pellegrini. Una scelta da dover fare con particolare attenzione, visto che si parte da punto come la intoccabilità di Cesar Sachet e di conseguenza la scelta dovrà essere fatta sulla base della duttilità del giocatore da immettere nel roster.

Nelle ultime ore tuttavia, le indicazioni percepite sono quelle di puntare con forza su un centrale di categoria superiore che di fatto slegherebbe Sachet dal punto di vista tattico offrendo a Pellegrini una ulteriore opzione di qualità soprattutto nella franchigia degli esterni, sfruttando particolarmente la capacità del brasiliano di trovare la via della rete.

Una soluzione sulla quale gli uomini di #futsalmercato umbri starebbero convergendo per arrivare in tempi rapidi alla definizione del giocatore voluto dal tecnico. Una risposta finale potrebbe già arrivare a cavallo di questo weekend.