Generali Ternana, l'U17 di mister Alessio Pucci piega 0-7 il Bastia e vola in finale di Coppa Umbria

Grande soddisfazione per l’Under17 della Generali Futsal Ternana che ieri sera a Bastia contro i padroni di casa ha ottenuto il pass per la finale di Coppa Umbria. Obiettivo raggiunto quindi per la formazione di mister Alessio Pucci che, con ben due giornate di anticipo, si è regalata un traguardo prestigioso con pieno merito grazie a tanta abnegazione e sacrificio. 7-0 il risultato finale in favore dei rossoverdi al temine di una gara mai messa in discussione in cui i ragazzi hanno giocato un discreto calcio a 5 nonostante il terreno di gioco fosse insidioso per via della pioggia che si è abbattuta sul campo all’aperto.

Il match è sempre stato tenuto in pugno dalla Generali Futsal Ternana che ha concesso poco agli avversari chiudendo la prima frazione di gioco segnando tre reti per poi dilagare nella ripresa timbrando per altre quattro volte. Le firme sono quelle di Cruciani, tripletta per lui, una rete a testa per Capotosti, Crescenzi, Rexephi e Pagliarini. Il risultato poteva essere più ampio per le numerose palle gol create dalla compagine del presidente Luca Palombi che oltre ad occupare bene gli spazi è stata molto compatta in fase difensiva, prova è stata la porta inviolata, a dimostrazione di un lavoro meticoloso alle spalle. Ora non c’è rimasto che aspettare l’altra finalista che uscirà dai risultati delle ultime giornate in programma tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio. Molto probabilmente sarà la Virtus Sangiustino, l’unica che è riuscita a battere i rossoverdi nel girone da cinque nel quale le formazioni iscritte si sono affrontate tra loro in gare di andata e ritorno. 

Felicissimo per l’obiettivo raggiunto il mister rossoverde Alessio Pucci.

“Sono molto contento soprattutto per i ragazzi che si sono meritati questa finale. E’ stato un percorso lungo ma soddisfacente vincendo cinque partite su sei. Una delle note positive per un allenatore è non prendere gol e questo succede da ben quattro partite, a dimostrazione della nostra forza difensiva ma abbiamo anche qualità offensiva visto che realizziamo davvero tanto. Ieri sera non c’è stata mai partita e quindi sono felice anche per aver dato spazio a tutti. Personalmente come prima esperienza da allenatore dopo tre anni di gavetta dove ho imparato molto sono contento e soddisfatto perché in poco tempo vedo una squadra organizzata che gioca un ottimo futsal. Da inizio stagione ho visto una crescita esponenziale, in pochi mesi abbiamo fatto un lavoro duro che ha portato i suoi frutti. Quando ho parlato con i ragazzi gli ho chiesto cosa volevamo fare da grandi e la mia volontà era quella di raggiungere degli obiettivi con loro e ci siamo messi in testa la finale. Per questo ringrazio la società e lo staff che mi mettono nelle migliori condizioni per lavorare ma ringrazio soprattutto i ragazzi che sono sempre disponibili e veramente attaccati a questa maglia. Siamo partiti in sordina ma grazie alla crescita di gioco, al sacrifico di tutti e ai risultati positivi abbiamo raggiunto la finale di coppa che vogliamo portare a casa in tutti i modi. Questo deve essere un punto di partenza per la crescita di questi ragazzi che un giorno speriamo di vedere in prima squadra”. 


BASTIA 1924 - GENERALI FUTSAL TERNANA 0-7 (pt 0-3)

BASTIA 1925: Lorenzetti, Ceraso, Macchiaroli, Omoregbee, Pesole, Siculi, Xheleshi, Marouane. All. Mencarelli

GENERALI FUTSAL TERNANA: Nieweglowski, Capotosti, Roseti, Grigioni, Crescenzi, Rexhepi, Altore, Mastroiaco, Almadori, Sugoni, Pagliarini, Cruciani. All. Pucci

ARBITRO: Pierluigi Calzone di Perugia

RETI: Cruciani, Capotosti, Cruciani, Pagliarini, Rexephi, Crescenzi, Cruciani (T)


Ufficio stampa Generali Futsal Ternana

Foto: Michele Pettorossi