breaking news
  • 03/07/2022 12:30 #Serie B, Nicola Masiello è stato riconfermato sulla panchina del Senise

07/04/2022 09:28

Gialluisi tiene sul pezzo la Mattagnanese: ''Il Pavia ha vinto con merito, noi ci crediamo ancora''

In casa della Mattagnanese si riconoscono i meriti del Pavia, vittorioso nell’andata dei quarti per 9-5, risultato che rappresenta indubbiamente un viatico importante in ottica-qualificazione alla Final Four di fine mese. Un gol di Francesco Gialluisi a poco più di un minuto dalla fine, permette alla squadra di Zudetich di poter guardare con relativa fiducia al match di ritorno che si giocherà martedì prossimo al PalaCipriani di Borgo San Lorenzo: ma la qualificazione arriverà solo attraverso un successo con almeno cinque reti di scarto. Ci vorrà un’impresa secondo il 23enne laterale mugellano, che alla vigilia della sfida di campionato con il Versilia torna sulla partita di martedì sera giocata al PalaRavizza.


“E’ stata una gara abbastanza tosta, loro sono un’ottima squadra. Hanno sfruttato l’abilità dei loro giocatori per il loro giro palla e anche quando si trovavano in vantaggio di due oi tre reti hanno tratto giovamento dal portiere di movimento per riprendere fiato e gestire il risultato. Noi abbiamo giocato una buona gara, solo che non siamo riusciti a contrastare le loro trame: potevamo fare sicuramente di più”, ammette Gialluisi, il cui gol, quello del 9-5 finale, tiene in partita la formazione di patron Quyartani.


“Sono contento per il gol anche se nell’occasione è stato poco utile alla squadra, ma almeno ci da un minimo di speranza per la gara di ritorno: anche se sarà tosta ce la metteremo veramente tutta per riuscire nell’impresa. Sappiamo benissimo che quattro reti sono tante da recuperare, ma ne abbiamo parlato anche negli spogliatoi: non molliamo di un centimetro, andremo a giocare la gara di ritorno con la grinta e la voglia giusta per poter ribaltare il risultato. Certo è che martedì mi aspettavo sicuramente un risultato diverso, però come ho detto prima, non ci sentiamo affatto fuori dei giochi, restiamo fissi sul nostro obiettivo, ci faremo trovare pronti all’impresa come d’altronde abbiamo fatto già nel primo turno contro i Grifoni”.






Foto: Mugellosport