Gisinti, Maggi: ''Col Melilli è stata una gara difficile, bisognerà lavorare tanto per il ritorno''

Partita dura contro Melilli ma alla fine il primo atto lo porta a casa il Futsal Pistoia vincendo 5-3, come conferma il portiere degli arancioni Leonel Maggi.

"E' stata una partita molto difficile, su e giù tutto il tempo, noi abbiamo girato bene però ancora non è finita poiché mancano 40 minuti. Cercheremo di andare fortissimo anche lì sul loro campo", spiega l'stremo difensore della Gisinti Pistoia.

-È stata una partita intensa anche dal punto di vista agonistico, il Melilli ha avuto buone giocate, insomma cos'è che ha creato più difficoltà al Pistoia?

"Loro hanno usato molto il portiere ed è molto faticoso difendere però alla fine abbiamo tenuto bene. Ora dobbiamo lavorare molto nella settimana e pensare a sabato.

-Da portiere a portiere come è stato il duello a distanza con Boschiggia, portiere anche goleador?

"Lui è un portiere forte con tanti anni di esperienza ed ha fatto anche un goal, faccio il mio in bocca  a lupo. Siamo amici, da portiere a portiere c’è sempre una sana competizione tra noi e finita la partita abbiamo parlato un po’. È una brava persona".

-Insomma Pistoia a 40 minuti dal sogno ma appunto ancora, manca un'altra battaglia.

"Si calma, non abbiamo vinto ancora nulla vinto mancano ancora 40 minuti e dobbiamo andare scendere sul loro campo e servirà dare il massimo", conclude Maggi.