Grifoni, tempo di esordio in Coppa Divisione. Picchietti: ''Con la Ternana match che non fa testo''

È tutto pronto, o quasi, in casa dei Grifoni, che domani esordiranno in Coppa Divisione contro la Futsal Ternana, potendo avere quindi un primo assaggio di quello che i rossoblù troveranno in Serie B. Stefano Picchietti, coach dei Grifoni, ci introduce a questo match molto tosto e imprevedibile che li vedrà opporsi ai più esperti rossoverdi.


- Mister, come arrivano i Grifoni a questa partita di Coppa divisione?


“Diciamo che ancora non arriviamo al massimo della forma visto che la preparazione è iniziata il 29 agosto e abbiamo ancora pochi minuti sulle gambe, ma questo non è un problema perché questa partita ci serve soprattutto per avere un assaggio di quella Serie B che inizieremo tra qualche settimana”.


- Che tipo di atteggiamento dovranno avere i suoi ragazzi in campo?


“A loro chiedo semplicemente di dare il massimo e di mettere tutto l'impegno possibile. Questo match non farà testo rispetto alla squadra che siamo perché, come detto prima, la partita con la Ternana servirà soprattutto per capire quello che ci aspetta tra una ventina di giorni”.


- Che parere si è fatto della Ternana per questa stagione?


“Ormai loro giocano da due anni in Serie B e hanno costruito una squadra per disputare perlomeno un campionato di vertice. Per noi non sarà un match facile, considerate anche le assenze tra i nostri di Santoni e Catalano, due giocatori di grande esperienza; ciò però rappresenterà anche un'opportunità per gli altri ragazzi di capire cosa significhi giocare a un livello come quello di Serie B”.


l.m.